Viaggi India - Vacanza India: Agenzia

Agenzie di viaggio in India, Viaggi India, Viaggi in India - Tour India [ Diversi itinerari su misura | Esperienze Autentiche ]

Viaggi in India: Partenza ai primi di Febbraio 2014, nel Rajasthan rurale dei villaggi tribali meno intaccati dal turismo, con le famose e colorate fiere di Nagaur e del Desert Festival di Jaisalmer.  - ViaggiIndia Tour
Home  »  Di Gruppo - Viaggi in India » Viaggi In India: Viaggi Tour India - Rajastan Tribale, Nagaur e il Festival di Jaisalmer
Nome del viaggio: Viaggi In India: Viaggi Tour India - Rajastan Tribale, Nagaur e il Festival di Jaisalmer
Viaggi in India: Partenza ai primi di Febbraio 2014, nel Rajasthan rurale dei villaggi tribali meno intaccati dal turismo, con le famose e colorate fiere di Nagaur e del Desert Festival di Jaisalmer.
Programma del tour (giornaliero):

ALTRE CULTURE & VIAGGITOURINDIA

Viaggio di Gruppo nel Rajasthan - 12 gg

Una via diversa per viaggiare nella terra dei maharaja, in occasione della fiera del bestiame di Nagaur e del Festival del Deserto di Jaisalmer. Inizieremo il viaggio subito con un momento molto intenso: la partecipazione alla fiera del bestiame di Nagaur, dove incontreremo le popolazioni rurali della zona in splendidi abiti tradizionali per partecipare ad esposizioni di bestiame, celebrazioni e competizioni di vario genere. Incontreremo quindi le sentinelle del deserto del Thar, i Bishnoi, i precursori indiani degli ecologisti, pronti a morire per salvare un albero, veri Guardiani della Terra. Ecco poi apparire come un miraggio l'antico forte di Jaisalmer, di cui ne godremo la bellezza in questo particolare momento del Festival, tra musica e danze tradizionali, sfilate di cammelli e cavalieri, combattimenti e mercati artigianali. Poi, lungo percorsi poco battuti, raggiungeremo i villaggi rurali dei pastori Rabari e delle tribù Bheel e da qui la città santa di Pushkar, da dove faremo ritorno alla capitale Delhi.


Il nome Bishnoi deriva dalla lista dei 29 precetti enunciati dal profeta e fondatore della comunità, Guru Jambheshwar (Jambhoji) . La leggenda narra che dopo una terribile siccità, Jambhoji trovò una sorgente, così da salvare abitanti ed animali. Qui nel 1485 lui costituì la sua comunità ideale, condannando e abolendo il sistema castale e accettando chiunque aderisse ai 29 principi. Dopo la sua morte avvenuta nel 1537 il numero di fedeli crebbe, fino a divenire un vero e proprio esercito ecologico. I suoi fedeli erano pronti a morire purché la natura con le sue creature non soffrisse di alcuna violenza da parte dell'essere umano. Nel 1730 avvenne quello che si ricorda come il massacro di Khejreli, in cui 360 persone vennero uccise per proteggere gli alberi che maharaja Abhay Singh voleva abbattere a scopo edilizio. Oggi gli appartenenti alla comunità portano avanti un'economia autosufficiente ed ecocompatibile, un vero esercito armato della natura, considerati la più temuta, seppur ammirata, tribù dell'Asia.

1° GIORNO: ITALIA - DELHI 04/02
Partenza con volo di linea per Delhi. 

2° GIORNO: DELHI 05/02
Arrivo al mattino presto a Delhi. Trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita guidata di Old Delhi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 

3° GIORNO: DELHI - KHANDELA 06/02
Dopo colazione, trasferimento a Khandela, cittadina antichissima di 2000 anni e governata da diverse dinastie Rajput, attraverso la zona dello Shekawati. Arrivo a Khandela e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita della cittadina con Haweli dipinte nello stile proprio della zona. Faremo anche una escursione in jeep a vedere il cenotafio del maharajà locale, un pozzo antico tutto lavorato, e una fabbrica artigianale di mattoni. Cena e Pernottamento in hotel. 

4° & 5° GIORNO: KHANDELA - NAGAUR (Fiera del Bestiame) 07, 08/02
Colazione in hotel e partenza per Nagaur, che sorge nel grande deserto del Tar e che in questi giorni ospita una fiera di cammelli e bestiame molto poco conosciuta dal turismo. Vengono mercanteggiati più di 70.000 capi di bestiame, tra cammelli, bufali, buoi, mucche, capre e cavalli sempre riccamente addobbati e decorati per l’occasione. Durante la fiera vengono anche allestite gare di corsa tra cammelli, combattimenti di galli e bufali, tiro alla fune, danze e musiche tradizionali. Arrivo e trasferimento in hotel e check-in. Cena e Pernottamento in campo tendato vicino alla fiera stessa. Il secondo giorno sarà intermante dedicato alla visita della fiera e anche del famoso Mirchi bazar di Nagaur.

6° GIORNO: NAGAUR - MANVAR 09/02
Dopo colazione, mattina ancora a disposizione per la fiera. Di seguito proseguimento del viaggio nel deserto del Thar. Arrivo a Manvar, sistemazione in lodge, cena e pernottamento. 

7° GIORNO: MANVAR (Villagi Bishnoi) 10/02
Dopo colazione, intera giornata a disposizione per un safari tra i villaggi Bishnoi, i cui abitanti seguono una loro religione (risalente al XV sec) tutta personale e particolare: sono innanzitutto ambientalisti e rispettosi della natura, esclusivamente vegetariani e molto attenti all’igiene e alla salute. Non uccidono nessuna forma di animale e assicurano la biodiversità della zona non abbattendo alcuna pianta. Nei loro villaggi (“Dhani” con case in fango e sterco e tetti di paglia) si respira una pace e tranquillità inusuale in India, insomma una vera oasi lontano dal frastuono delle grandi città indiane. Rientro a Manvar, cena e pernottamento.

8° GIORNO: MANVAR - JAISALMER 11/02
Dopo colazione, partenza per Jaisalmer, attraversando la quasi totalità del deserto del Tar, ai confini occidentali con il Pakistan. Arrivo a Jaisalmer nel giorno antecedente il famoso Desert Festival. Dopo il check in visiteremo questo luogo magico, che evoca gli antichi splendori del deserto e le esotiche piste carovaniere. E’ impossibile non rimanere stregati dal fascino di questa città nel deserto. Sotto i bastioni, le viuzze della città vecchia nascondono magnifici haveli, tutte costruite con la stessa arenaria del forte, da cui il soprannome di “Città d’Oro”. Visita della città. Rientro all’hotel, cena e pernottamento.

9° GIORNO: JAISALMER (Festival del Deserto) 12/02
Intera giornata dedicata al Festival del Deserto: una manifestazione con spettacoli di burattini, danze e musiche per accompagnare ballate che narrano vicende degli uomini del Thar. E cantastorie che rievocano le gesta eroiche dei condottieri Rajput. Il deserto qui viene celebrato con corse di cammelli, musica popolare, incantatori di serpenti, canti, danze dei migliori artisti provenienti da tutto il Rajastan. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

10° GIORNO: JAISALMER - BHENSWARA 13/02
Colazione in hotel e partenza per Bhenswara. Situato a sud di Jaisalmer, il villaggio si raggiunge per una strada mai percorsa dal turismo di massa, infatti é una strada che attraversa il deserto del Thar più a ovest della comoda strada per Jodhpur, incontrando i più remoti villaggi rurali quasi mai inseriti negli itinerari di viaggio. Insomma il vero Rajasthan dei contadini e nomadi allevatori locali. Arrivo a Bhenswara, cena e pernottamento in hotel.

11° GIORNO: BHENSWARA 14/02
Dopo colazione intera giornata per l’escursione nei villaggi nei dintorni. Questa é veramente una zona selvaggia del Rajasthan con colline di granito e sabbia. Qui vivono i pastori Rabari e altre tribù Bheel. Visiteremo alcuni villaggi. Durante il percorso, con un po’ di fortuna, potremo avvistare alcuni degli animali selvatici che vivono in questa zona: leopardi, iene, volpi, sciacalli, pitoni, istrici ecc.. Rientro all’hotel. Cena e pernottamento.

12° GIORNO: BHENSWARA - PALI - PUSHKAR 15/02
Dopo colazione partenza per Pushkar, famosa cittadina del Rajasthan, nota soprattutto per la sua "fiera dei cammelli", che si tiene nel mese di novembre ma anche per essere una delle città sante dell'India. Sosta per la visita di Pali, dove assisteremo e fotograferemo la lavorazione dei “sari”, appesi per tutta la loro lunghezza (fino 8mt) ad asciugare dopo la fase della colorazione. Proseguimento per Pushkar. Arrivo e cena e pernottamento in hotel. 

13° GIORNO: PUSHKAR - DELHI 16/02
Colazione in Hotel e visita della città santa che ospita l'unico tempio dedicato al Dio Brahma di tutta l'India. In seguito, ritorno a Delhi. Arrivo e checkin all’hotel. Cena e pernottamento in hotel. 

14° GIORNO: DELHI - ITALIA 17/02
Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia. 

Fine dei ns servizi !!!

Per maggiori dettagli, clicca su questo link:

http://www.altreculture.it/prossima-partenza.php?viaggio=144 

----------------------------------------------------------------------

E-Mail   
          : vivek@viaggitourindia.com
          : carlo@viaggitourindia.com 

Viaggi in India -  - viaggi in india,viaggi india, in india, tour india, viaggi in sud india, tour operator, capodanno in india, viaggi in rajasthan, viaggio in india, offerte india, viaggio in india e nepal, viaggio in kerala, tour operator in india, viaggiare in india, viaggi di nozze india, visto india, viaggi di nozze in india, viaggi di nozze, capodanno india, viaggio rajasthan, nozze in india, viaggi di gruppo india, viaggindia delhi, viaggio india, incentive india, kumbha mela india, viaggi in nepal, viaggio di nozze, ayurveda in india, viaggi kumbha mela Viaggindia Rajasthan India